GLOSSARIO - SCHEDA DEL PERSONAGGIO

Struttura

Descrizione

Inventario

Crafting

Equipaggiamento


Struttura

Ogni Personaggio è dotato di una propria scheda in cui saranno reperibili tutte le informazioni utili, sia relative all'ambito ONGAME che ORGANIZZATIVO, oltre che dei pannelli speciali. Essendo una parte molto importante relativa ai Personaggi, in quanto ne permette l'approfondimento e soprattutto la personalizzazione dando modo al giocatore di renderlo unico nel suo genere, la spiegazione della scheda suddivisa in sei (6) sezioni principali, quali: descrizione, inventario, crafting, equipaggiamento, storico e diario, corrispondenti ai menu presenti nella scheda stessa.


Al fine di evitare spiegazioni ovvie e inutili ridondanze, in quanto tutto ciò che c'è da sapere è possibile vederlo trascritto nelle varie sezioni, in questa pagina sarà possibile leggere note aggiuntive da parte dello Staff o accedere ai relativi approfondimenti tramite collegamento (che invitiamo a cliccare e quindi ad approfondire qualora si abbiano delle lacune sull'argomento).


Descrizione

Una volta aperta la scheda tramite l'apposito pulsante, sarà possibile visualizzare come prima cosa la descrizione del Personaggio con alcune informazioni utili trascritte dallo staff, come le note di salute, note del Destino o della moderazione. Nella parte iniziale di questa sezione, scorrendo verso il basso la pagina, sarà possibile accedere alla modifica della scheda. I giocatori sono tenuti a creare e quindi a giocarsi un personaggio conforme all'anatomia relativa alla razza d'appartenenza.
Qualora si voglia giocare delle particolarità come può essere ad esempio una doppia personalità o qualsiasi altra cosa che vada a contrasto con le anatomie, i giocatori potranno farlo puchè sia convalidato dallo Staff organizzativo sotto forma di aberrazione razziale e quindi presente nell'apposito specchietto "Note dello Staff".
Qualora i giocatori notino comportamenti errati da parti di altri Player, come appunto il giocarsi qualcosa di non previsto da anatomia senza avere oltretutto la relativa dicitura in scheda, si potrà e si dovrà informare immediatamente lo Staff aprendo un apposito Ticket alla moderazione.

Culto:
Tramite questa voce sarà possibile selezionare il Culto del proprio Personaggio. Alcune razze avranno un'unica possibilità di scelta, altre ne avranno più di una. Per maggiori dettagli, si rimanda comunque all'anatomia di riferimento dove vi sono le dovute specifiche e spiegazioni.

Questo campo è molto importante per i Mistici e gli Arcanisti, in quanto consente loro di poter effettuare i relativi cast minori qualora siano in possesso di un catalizzatore acquistabile presso gli appositi Empori. Al fine di avere una maggior coerenza ONGAME, nel caso in cui facciano parte di una corporazione Magica/Mistica relativa ad un'altra divinità, sempre purchè rientrante tra le divinità a loro consentite, potranno svolgere soltanto i cast minori legati al gruppo di gioco e non più alla divinità indicata in scheda.

Esempio: se Layka è un'alseide (Gaia) ed entra a far parte delle Streghe (Karon), potrà svolgere SOLAMENTE i cast minori legati a Karon e non più quelli di Gaia.

Indole/Allineamento:
Al fine di poter delineare in modo specifico il proprio personaggio, in particolare le sue attitudini, sarà possibile scegliere tra le seguenti indole:

Legale Buono: il Crociato, il difensore dei deboli ed il raddrizzatore di torti, l'eroe per eccellenza. Cerca con tutte le sue forze di fare del bene, ma ben difficilmente metterà in discussione le leggi o la gerarchia in cui si trova. Dice la verità, mantiene la parola data e aiuta i bisognosi; combatterà il male sempre e senza tregua, il suo dilemma morale più grande è quando deve infrangere la legge per difendere i più deboli (salvare un innocente che viene punito da un governo altrimenti impeccabile o rubare per sfamare un bambino che muore di fame lo metterebbe in grande difficoltà). Un esempio tipico è quello del paladino che segue una morale rigida.
Neutrale Buono: il Benefattore, fa sempre del suo meglio per aiutare gli altri nei limiti delle sue possibilità. Si sente meglio nel prestare aiuto ai bisognosi, lavora volentieri con regnanti e tutori dell'ordine, ma non sente alcun legame verso di loro. È in realtà il personaggio dominato maggiormente dal "bene incondizionato" poiché il suo istinto di fare del bene difficilmente verrà ostacolato da alcunché (per fare un esempio più mirato il Neutrale buono con ogni probabilità salverà l'innocente e ruberà per sfamare il bambino dell'esempio precedente).
Caotico Buono: il Ribelle, segue solo la propria coscienza benevola, senza preoccuparsi di ciò che si aspettano gli altri da lui, anche se ciò comporta l'infrangere una o più leggi che a lui sembrano ingiuste. Segue la vita del fuorilegge, ma riesce comunque ad essere gentile e ben disposto. Odia quando qualcuno intimorisce o vuole imporre le proprie regole agli altri. È un anarchico votato al bene, il Robin Hood del gioco.

Legale Neutrale: il Giudice, agisce come gli suggeriscono le leggi, le tradizioni o il suo codice d'onore personale. L'ordine e l'organizzazione sono di vitale importanza per lui, poiché egli crede o nel suo ordine e vive quindi secondo un codice preciso, oppure nell'ordine collettivo e prende parte a sistemi governativi fortemente organizzati.
Neutrale Puro: l'Indeciso o l'Equilibrato, si comporta sempre secondo il suo istinto e le sue conoscenze, senza costrizioni o pregiudizi. Considera il bene migliore del male, ma non si sente obbligato a perseguire il bene in modo universale. Talvolta i personaggi che manifestano tale allineamento considerano gli estremi (legge/caos, bene/male) come dannosi e cercano di mantenere quello che percepiscono come un sano equilibrio. I druidi sono spesso Neutrali Puri e nella loro particolare ottica la neutralità viene interpretata come manifestazione dell'equilibrio presente in natura e/o del comportamento istintivo (il leone per sopravvivere deve uccidere la gazzella; non lo fa per sadismo, è la sua natura). È, ai fini del gioco, un personaggio generalmente difficile da interpretare.
Caotico Neutrale: il Cinico, l'individualista definitivo, colui che si scaglia contro le tradizioni e le leggi solo perché limitano la sua libertà personale. Non si può mai dire cosa farà, né quali danni causerà, poiché le sue azioni sono regolate solo dall'umore del momento. Un esempio classico è l'attaccabrighe fine a se stesso, assolutamente privo del rispetto della legge e della società. Spesso da un suo piccolo gesto possono generarsi numerose sofferenze o inaspettati (ed apparentemente irragionevoli) aiuti. Ligio al principio che, nelle scelte, bene e male siano praticamente ininfluenti, questo allineamento è forse la personificazione più concreta ed instabile del caos.

Legale Malvagio: il Dominatore, l'incarnazione della tirannia, è zelante nel fare il male quanto il Crociato lo è nel fare il bene; rispetta e idolatra l'ordine, la gerarchia, le tradizioni e la disciplina e il suo codice morale, arrivando a giudicare gli altri solo sulla base di queste regole. Un esempio può essere quello dell'ufficiale di un esercito mercenario dotato di gran senso dell'onore e della gerarchia che non tradirebbe mai un proprio commilitone ma al contempo completamente privo di scrupoli anche in gesti come uccidere donne e bambini se gli venisse ordinato (o, se al comando, gli possa convenire).
Neutrale Malvagio: l'Opportunista, fa qualsiasi cosa gli consenta un guadagno personale, senza alcun rimorso né remora per il fatto di infliggere dolore agli altri, purché riesca sempre a cavarsela. Non crede nell'ordine altrettanto quanto non crede nel caos: segue l'uno o l'altro a seconda di dove si trovi il suo guadagno personale. È uno degli allineamenti più semplici da interpretare ma questo non vuol dire che sia banale, dato che davanti a un evento vanta la più vasta scelta di comportamenti plausibili.
Caotico Malvagio: il Distruttore, lo psicotico assassino che si abbandona a esplosioni di furia incontrollata, senza alcun rimorso di coscienza. La sua personalità è instabile e fidarsi di lui può essere letale: qualunque cosa succeda, cercherà sempre di preservare se stesso. Non ha rispetto per i compagni e per le loro vite, gode nel commettere omicidi e non sa cosa sia la pietà, è l'allineamento più comune tra i mostri (gli antagonisti dei giocatori). Inoltre non esiste alcuna "fratellanza" tra i personaggi caotici malvagi tra di loro (cosa che invece si può dire più o meno per tutti gli altri allineamenti).

Fonte per la descrizione delle indole/allineamento Wikipedia

ATTENZIONE!
Sarà possibile modificare l'indole del proprio personaggio dopo 30 giorni dalla data della scelta. Nel caso in cui con un nuovo personaggio si abbia scelto un'indole sbagliata, basterà contattare il Responsabile dello Staff o la Gestione per la sua modifica.

Inventario

Nella sezione inventario si avrà accesso all'elenco completo di tutti gli oggetti a uso singolo ed i certificati appartenenti al proprio Personaggio.

Una nota particolare va ai Documenti in quanto contiene attestati non solo appartenenti all'ambito organizzativo, ma anche ongame come il "Documento di riconoscimento e Cittadinanza": questo infatti ha valenza in tutto per tutto in ambito di gioco, tanto che dovrà esser mostrato ai Legionari in caso di controllo. Come scritto in altre parti degli Editti di gioco, il nome segnato nella Cittadinanza sarà quello visibile in chat e nell'elenco presenti. Qualsiasi variazione dovrà esser fatta tramite l'apposito oggetto "certificato cambio nome" acquistabile al Municipio-> Servizi extra - gadget, in quanto eventuali altri nomi utilizzati verranno considerati unicamente soprannomi.


Crafting

In questa sezione sarà possibile visualizzare l'elenco degli oggetti studiati e quindi quelli che sarà possibile duplicare fin quando si vorrà, purchè si abbiano gli oggetti indicati nella ricetta.

Dea Seraphis

Nota bene
Alcune classi, come quella dello Studioso, avranno un bonus che ridurrà il tempo di studio di un oggetto.
Nel caso in cui si fosse in possesso di un Emporio, in questa stessa sezione sarà possibile accedere al pannello di creazione dei certificati.


Equipaggiamento

Nella sezione equipaggiamento sarà possibile visualizzare l'elenco dei certificati equipaggiati (si ricorda che, per avere valenza ongame dovranno anche essere dichiarati in gioco), personalizzare con delle skin speciali il proprio manichino e distribuire i punti statistica ottenuti ad ogni passaggio di livello utili a potenziare il proprio Personaggio.

ATTENZIONE!
- Al fine di evitare enormi disparità tra i personaggi, sarà consentito equipaggiare un solo certificato che offre un cast passivo inoffensivo più un solo certificato che offre un cast passivo difensivo. Coloro che hanno parte di una gilda mistica, magica, mistica-combattente o magica combattente, potranno equipaggiare soltanto un certificato passivo inoffensivo (quindi nessun certificato con cast passivo difensivo) dato la presenza del catalizzatore di Gilda, dotato di difese ben maggiori.
- Prima di entrare in chat sarà necessario equipaggiare tutti i certificati indossati/portati con sè e dichiararli nella prima azione d'ingresso, ricordandoli di tanto in tanto durante la role. Fanno eccezione a questa regola SOLO le armi a cui sono associati dei punti statistica che dovranno essere sempre dichiarati nell'azione di ingresso ma equipaggiati SOLO nel momento in cui verranno utilizzate. In questo modo qualora si abbia una spada e si vada a combattere corpo a corpo, i valori di questa non andranno a influire sul personaggio alterandone in modo errato il punteggio finale a discapito dell'avversario.
- I Personaggi aventi classe Arcanista o Mistico avranno modo di equipaggiare un solo catalizzatore, mentre alle altre classi ciò verrà precluso. Faranno eccezione a quest'ultimo punto i personaggi facenti parte di una corporazione mistica/magica e che quindi potranno equipaggiare il catalizzatore di gilda.

Storico

In questa parte della scheda sarà possibile visualizzare la storia tecnica del proprio personaggio, quindi le varie modifiche effettuate, i vari passaggi d'araldica ed i movimenti presso le corporazioni.
Oltre ciò, sarà possibile visualizzare l'elenco delle giocate salvate tramite l'apposito pulsante presente in chat, personalizzarne il nome, scaricarle sul proprio pc e quindi cancellarle dal server del gioco.

Diario

Nel diario si avrà la possibilità di trascrivere le vicende in cui viene coinvolto il nostro Personaggio - e non solo, inserendo sia del testo che delle immagini.